APRILE 2017

Milan Design Week 2017

Ghidini 1961 si racconta presso Officine Stendhal

Dopo l’esordio sorprendente dello scorso anno, Ghidini 1961 si presenta al pubblico della Design Week 2017 con quella che già può essere definita con orgoglio la conferma di un’intuizione: la bellezza e l’attualità dell’ottone, estrapolato dalle suggestioni classiche attraverso il linguaggio del design diventa contemporaneo e vive di nuova allure in arredi, lampade, complementi e oggetti di uso quotidiano, seppur eccezionali. Ghidini 1961, forte dell’esperienza storica nella lavorazione di un materiale tanto prezioso quanto difficile da rendere perfetto, osa la finitura più ricca e raffinata, quella lucida come uno specchio; con un innato senso per l’equilibrio e l’eleganza affida, sotto l’Art Direction di Stefano Giovannoni, i numerosi progetti della Collezione 2017 ai migliori talenti italiani e non, che esprimono una creatività trasversale a partire dall’ispirazione. Il 2017 segna nuove collaborazioni con designer abili interpreti della materia quali Aldo Cibic, Alessandro Mendini, Paolo Rizzatto, Branch Creative e Noè Duchaufour-Lawrance che si affiancano a Studio Job, Elisa Giovannoni, Nika Zupanc, Richard Hutten e Andrea Branzi.